Ronago, 12 chili di marijuana al posto della ruota di scorta

Arrestato dai finanzieri di Olgiate un 40enne comasco

Immagini di repertorio

Maxi sequestro di marijuana al valico di Ronago nella serata di lunedì 8 gennaio 2018: 12 chili di droga nascosti al posto della ruota di scorta dell'auto. A finire nei guai un quarantenne comasco, residente in Svizzera a Lugano, che è stato arrestato dagli uomini della guardia di finanza di Olgiate Comasco.
L'uomo è stato fermato per un controllo da una pattuglia delle fiamme gialle di Olgiate Comasco impegnata in un posto di blocco a qualche centinaio di metri dal confine mentre entrava in Italia. L'auto è stata controllata dai militari che hanno scoperto nel vano riservato alla ruota di scorta 11 confezioni di marijuana per un peso complessivo di 12,3 chili.
Dopo gli accertamenti, il 40enne è stato arrestato e portato nel carcere del Bassone. Per lui l'accusa è di traffico di droga tra Italia e Svizzera.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Anche Alexis Sanchez ha scelto il Lago di Como

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, rapisce il figlio di 3 anni per portarlo in Inghilterra: fermato in aeroporto

Torna su
QuiComo è in caricamento