Ronago, 12 chili di marijuana al posto della ruota di scorta

Arrestato dai finanzieri di Olgiate un 40enne comasco

Immagini di repertorio

Maxi sequestro di marijuana al valico di Ronago nella serata di lunedì 8 gennaio 2018: 12 chili di droga nascosti al posto della ruota di scorta dell'auto. A finire nei guai un quarantenne comasco, residente in Svizzera a Lugano, che è stato arrestato dagli uomini della guardia di finanza di Olgiate Comasco.
L'uomo è stato fermato per un controllo da una pattuglia delle fiamme gialle di Olgiate Comasco impegnata in un posto di blocco a qualche centinaio di metri dal confine mentre entrava in Italia. L'auto è stata controllata dai militari che hanno scoperto nel vano riservato alla ruota di scorta 11 confezioni di marijuana per un peso complessivo di 12,3 chili.
Dopo gli accertamenti, il 40enne è stato arrestato e portato nel carcere del Bassone. Per lui l'accusa è di traffico di droga tra Italia e Svizzera.

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Corruzione a Como: arrestati ex direttore dell'Agenzia delle Entrate, un imprenditore e commercialisti

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • Ferragni Fedez, scatti d'amore sul Lago di Como

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

  • Clooney e Obama sul lago di Como: gita in motoscafo, poi la cena a Villa d'Este

  • Incidente con il quad all'Isola d'Elba: morto un 36enne, comasco ferito

Torna su
QuiComo è in caricamento