Como, scout di 8 anni ustionato dal falò: è grave

L'incidente alla Casa Scout Don Titino nel parco della Spina Verde

Repertorio

Un bambino di 8 anni ustionato gravemente al viso e alle mani durante un falò con gli scout a Como, alla Casa Scout Don Titino, all'interno del parco della Spina Verde.
L'episodio, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, è avvenuto nella serata di giovedì 13 giugno 2019. Protagonista un bambino appartenente a un gruppo scout di Cremona che st trascorrendo qualche giorno a Como. 
Il bambino, come scrive il quotidiano, sarebbe stato investito da una fiammata durante un falò per cause in corso di accertamento. Gli accompagnatori hanno subito soccorso il bambino, portandolo al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna dove i medici, accertata la gravità delle condizioni del piccolo, hanno chiesto il trasporto al Buzzi di Milano in elicottero.
Adesso il bambino si trova ricoverato in rianimazione con ustioni al viso e alle mani, ma non è fortunatamente in pericolo di vita. Accertamenti in corso per chiarire cosa sia accaduto esattamente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

Torna su
QuiComo è in caricamento