Troppi furti: a Cavallasca ronde di cittadini a caccia dei ladri

Residenti esasperati dai continui colpi portati a segno nelle abitazioni

Ronde (foto repertorio VicenzaToday)

Dove le forze dell'ordine non bastano si danno da fare in prima persona i cittadini. Succede a San Fermo della Battaglia, in località Cavallasca, dove da settimane sono in azione i ladri d'abitazione. Nella scorsa serata in via Roccolo e in via Cavour c'è stato una sorta di raid da parte dei soliti ignoti che ha portato all'esasperazione i residenti. Secondo quanto riportato dal sito forzacavallasca.it in un post a firma del farmacista di Cavallasca Vittorio Belluso "grazie al tam tam creatosi in tempo reale di un social network locale e sui social installati sui telefonini, una ventina di persone (ma alcuni dicono fossero di più), sono uscite con quattro o cinque auto a pattugliare la zona, in cerca dei ladri acrobati".

I ladri sarebbero stati anche avvistati ma sarebbero riusciti a fuggire nel bosco vicino a via Roccolo. In quest'occasione alcuni residenti hanno anche sentito alcuni spari, forse di una scacciacani. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Editoriale

    Paratie: la sinistra (smarrita) abbraccia Lucini dopo la condanna di primo grado

  • Trasporto ferroviario

    Treno merci esce dai binari a Carimate: ritardi e cancellazioni, mattinata di passione per i pendolari Trenord

  • Scuola

    Gran premio di matematica, tre scuole comasche in gara

  • Albate

    Incidente a Como, donna investita ad Albate

I più letti della settimana

  • Ladri come furie a Cavallasca: le rompono il respiratore polmonare, le uccidono gli uccellini e le avvelenano il gatto

  • Escort a Como: chi, quante e dove sono

  • Tassista di Carugo ucciso mentre soccorre i feriti sulla Milano-Meda: preso il pirata della strada

  • Tassista di Carugo travolto e ucciso da un'auto sulla Milano-Meda: stava aiutando dei feriti dopo un incidente

  • Eugenio Fumagalli di Carugo, il tassista travolto e ucciso mentre aiutava i feriti sulla Milano-Meda

  • Como, truffa all'esame della patente: il bottone era una microcamera

Torna su
QuiComo è in caricamento