Como, rissa alla mensa dei senzatetto: arrestati 4 stranieri

Lite tra somali e pakistani al Don Guanella: un naso rotto

Botte e grida nella serata del 12 agosto 2019 nel cortile della mensa del Don Giuanella, in via Tommaso Grossi a Como. Poco prima delle ore 19.30 due volanti della polizia della Questura di Como sono dovute intervenire per sedare una rissa. Due pakistani di 33 e 19 anni stavano litigando con due somali di 20 e 21 anni. I quattro erano arrivati alle mani nonostante alcuni volontari della mensa cercassero di trattenerli e di separarli. Anche i poliziotti hanno fatto fatica a placare gli animi. Quando finalmente gli agenti sono riusciti a riportare l'ordine i litiganti sono stati portati all'ospedale Valduce per essere medicati. Uno di loro ha riportato la frattura del setto nasale (prognosi di 20 giorni), un altro è stato medicato per ferite alla testa abbastanza superficiali giudicate guaribili in 7 giorni.
Tutto il gruppo è stato condotto in QUestura per verifiche sull'identità dei quattro giovani che sono, poi, stati tutti denunciati per rissa aggravata.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Rimedi post sbornia

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

I più letti della settimana

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Uomo trovato ferito e insanguinato sul marciapiede: soccorso in via Paoli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento