Rissa per l'ex fidanzatina a Mariano Comense: un ragazzo al pronto soccorso

Due giovani sono venuti alle mani in via Diaz

Rissa in pieno giorno in via Diaz a Mariano Comense intorno alle ore 15.30 in via Diaz. Due ragazzi appena maggiorenni sono venuti alle mani al culmine di un litigio. La lite è scoppiata a causa di una ragazza, ex fidanzatina di uno dei due. I giovani sono venuti alle mani e se le sono date di santa ragione finché uno dei due ha colpito duramente l'altro. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Tenenza di Mariano Comense e un'ambulanza della Croce Bianca di Mariano. Un 19enne è stato soccorso, medicato sul posto e portato al pronto soccorso dell'ospedale di Cantù per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso anche a Lecco: non è grave

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento