Rissa tra migranti a Uggiate Trevano: un uomo all'ospedale

E' svenuto dopo un colpo al viso

Una rissa tra migranti scoppiata in piazza XXVII Gennaio a Uggiate Trevano è culminata con il ferimento di un extracomunitario di 28 anni. Il giovane uomo è stato colpito al volto, probabilmente con un pugno, da un altro migrante, anch'egli nordafricano. La lite sarebbe scoppiata per motivi legati al cibo, infatti il tutto è accaduto intorno alle ore 20 nei pressi di una cooperativa che si occupa di dare assistenza ai migranti, della quale i litiganti sono ospiti. Non si tratta del primo e unico episodio di violenza tra migranti che rompe la quiete di Uggiate Trevano. Un episodio ancora più grave è già successo un anno fa, quando un ragazzo è stato ferito con diverse coltellate.
Sul posto in piazza XXVII Gennaio sono intervenute un'ambulanza della Croce Rossa di Uggiate e un'automedica. Il ferito è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. I carabinieri di Faloppio indagano per capire come si siano svolti i fatti. 

Potrebbe interessarti

  • Voragine nell'asfalto, autostrada chiusa tra Monte Olimpino e la Svizzera: auto danneggiate

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento