Rissa tra migranti a Uggiate Trevano: un uomo all'ospedale

E' svenuto dopo un colpo al viso

Una rissa tra migranti scoppiata in piazza XXVII Gennaio a Uggiate Trevano è culminata con il ferimento di un extracomunitario di 28 anni. Il giovane uomo è stato colpito al volto, probabilmente con un pugno, da un altro migrante, anch'egli nordafricano. La lite sarebbe scoppiata per motivi legati al cibo, infatti il tutto è accaduto intorno alle ore 20 nei pressi di una cooperativa che si occupa di dare assistenza ai migranti, della quale i litiganti sono ospiti. Non si tratta del primo e unico episodio di violenza tra migranti che rompe la quiete di Uggiate Trevano. Un episodio ancora più grave è già successo un anno fa, quando un ragazzo è stato ferito con diverse coltellate.
Sul posto in piazza XXVII Gennaio sono intervenute un'ambulanza della Croce Rossa di Uggiate e un'automedica. Il ferito è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. I carabinieri di Faloppio indagano per capire come si siano svolti i fatti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il dramma di Gaetano Banfi, il ragazzo di Rebbio morto in strada

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

Torna su
QuiComo è in caricamento