Rissa a Cermenate, due ragazzi accoltellati davanti alla discoteca Jet Club: arrestati 2 minorenni

Grave un 17enne, soccorso anche un giovane di 20 anni

Rissa sfociata in aggressione con coltello. E' accaduto a Cermenate, in via Maestri Comacini, vicino alla discoteca Jet Club. Sono circa le ore 3 quando carabinieri e 118 sono allertati per sedare una rissa e soccorrere i feriti. Stando alle prime informazioni la rissa è scoppiata per futili motivi. Due ragazzi 17 e 15 anni, residenti in provincia di Monza e Brianza, hanno aggredito un ragazzo italiano di 17 anni e un 20enne ucraino ferendoli con un coltello in varie parti del corpo. Il minorenne è stato ricoverato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia dove si trova in prognosi riservata. Anche l'ucraino è stato portato al pronto soccorso, per lui prognosi di 30 giorni.

I due baby aggressori sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Cantù per tentato omicidio e sono stati portati al carcere minorile Beccaria di Milano.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Cermenate, si spara davanti al bar: morto 32enne

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Scoppia il serbatoio di Gpl, un morto a Gravedona

  • Mauro Pigazzini di Garlate, l'uomo morto nell'esplosione del serbatoio di Gpl a Gravedona

Torna su
QuiComo è in caricamento