Como, consulente immobiliare scomparso: Ricardo trovato senza vita

I colleghi avevano lanciato l'allarme pochi giorni fa. Il giovane si è tolto la vita

Il corpo privo di vita di Ricardo Chiapinotto è stato rinvenuto nella mansarda al piano superiore dell'abitazione in cui risiedeva in centro storico a Como. I colleghi avevano lanciato l'allarme pochi giorni prima, inizialmente mobilitando un passaparola sui social network, poi attraverso una denuncia vera e propria di scomparsa. La polizia della Questura di Como ha trovato il corpo il 6 aprile 2020, il giorno dopo la denuncia. Ricardo, di origini argentine, era un giovane consulente immobiliare per una nota agenzia del centro città. Secondo le indagini il giovane si sarebbe tolto la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento