Reati a Como e provincia, solo il 25% commesso da stranieri

Ma vengono arrestati soprattutto albanesi e uomini dell'Est Europa

Difficile dire con certezza di quale nazionalità siano gli autori di reati in provincia di Como. Difficile perché in molti casi, purtroppo, riescono a farla franca e afr perdere le proprie tracce, ma secondo una stima nemmeno troppo approssimativa si può dire che solo il 25% dei furti, rapine e truffe vengono commessi da stranieri. A spiegarlo è stato lo stesso questore di Como Giuseppe De Angelis in occasione della conferenza stampa tenuta nella mattina del 22 febbraio dal sottosegretario all'Interno Nicola Molteni con tutti i rappresentanti delle forze dell'ordine della provincia di Como.
"INe 2017 - ha spiegato il questore - abbiamo stimato che su circa 20mila reati totali denunciati circa 5mila sono stati commessi da stranieri. Di questi cionquemila circa la metà sono stati commessi da extracomunitari e i restanti da persone per lo più provenienti dall'Est Europa".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comune

    Derby Como-Lecco: vietati vendita di alcolici, bicchieri e bottiglie di vetro vicino allo stadio

  • Cantù

    Cantù, guida ubriaco e minaccia i carabinieri con un taglierino: arrestato

  • Video

    Nuovi asfalti a Como, dipingono le strisce pedonali in viale Battisti: traffico in tilt, il video

  • Viabilità

    Nuovi asfalti a Como, pasticcio strisce: hanno sbagliato a farle

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Giro d'Italia a Como: divieti, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici. Tutte le informazioni

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Esenzione ticket sanitario, come richiedere il rinnovo

Torna su
QuiComo è in caricamento