Reati a Como e provincia, solo il 25% commesso da stranieri

Ma vengono arrestati soprattutto albanesi e uomini dell'Est Europa

Difficile dire con certezza di quale nazionalità siano gli autori di reati in provincia di Como. Difficile perché in molti casi, purtroppo, riescono a farla franca e afr perdere le proprie tracce, ma secondo una stima nemmeno troppo approssimativa si può dire che solo il 25% dei furti, rapine e truffe vengono commessi da stranieri. A spiegarlo è stato lo stesso questore di Como Giuseppe De Angelis in occasione della conferenza stampa tenuta nella mattina del 22 febbraio dal sottosegretario all'Interno Nicola Molteni con tutti i rappresentanti delle forze dell'ordine della provincia di Como.
"INe 2017 - ha spiegato il questore - abbiamo stimato che su circa 20mila reati totali denunciati circa 5mila sono stati commessi da stranieri. Di questi cionquemila circa la metà sono stati commessi da extracomunitari e i restanti da persone per lo più provenienti dall'Est Europa".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cagnolina azzannata da due cani a Grandate, ferita anche la padrona: "Attimi di terrore"

  • Cronaca

    Ancora danni del vento, notte impegnativa per i vigili del fuoco di Como: gli interventi

  • Incendi

    Incendio sul Cornizzolo: brucia la montagna

  • Incidenti stradali

    Investito ad Alzate Brianza: paura per un bambino di 3 anni soccorso dall'elicottero

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Una barca sollevata dal vento distrugge la fontana simbolo di Cernobbio

  • Lurago d'Erba, due donne schiacciate da un albero abbattuto dal vento

  • Precipita con l'auto in un dirupo: salvato il presidente del consiglio comunale di Cernobbio

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Il gatto e la volpe mangiano insieme: da Laglio la foto che fa sognare i bambini (e non solo)

Torna su
QuiComo è in caricamento