Rapina in Posta a Faloppio: sequestrata la direttrice

Rubate le pensioni, bottino da 113 mila euro

Immagini di repertorio

Rapina in posta sabato 2 dicembre 2017 a Faloppio: due rapintatori con volto coperto e pistola in pugno hanno sequestrato la direttrice e due dipendenti. Bottino di 113 mila euro, le pensioni del mese.
 

L'agguato

I due malviventi, con volto coperto da un passamontagna, hanno atteso la direttrice fuori dalla Postra poco prima dell'orario di apertura, intorno alle 8. Al momento di aprire la porta, però, i rapinatori l'hanno minacciata con le pistole e fatta entrare nell'ufficio intimandole di aprire la cassaforte. In quel momento sono arrivate anche le due impiegate pronte per iniziare la giornata lavorativa: anche loro sono state fatte entrare nell'ufficio.
La direttrice, sotto la minaccia delle armi, ha aperto la cassaforte e consegnato anche quanto presente nel bancomat, per un totale di 113mila euro.
I rapinatori hanno chiuso in bagno la direttrice e le impiegate e sono fuggiti con il bottino.
In corso le indagini dei Carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

  • Cronaca

    Alzate, rubano pluviali di rame a Villa Odescalchi e minacciano il custode con una tegola: arrestati

  • Cronaca

    Droga in dogana a Brogeda: il cane Caymon fiuta 6 chili di eroina in mezzo al caffè

  • Incendi

    Incendio doloso a Ponte Chiasso: fiamme in un solarium

I più letti della settimana

  • Gettano 400 fascine di legna nel lago di Como: "Così aiutiamo la riproduzione del pesce persico"

  • Ragazza down molestata sul bus: uomo di Alzate Brianza arrestato grazie ai passeggeri

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Lago di Como, Villa del Balbianello: i primi turisti della stagione arrivano dal Brasile incantati da un film

Torna su
QuiComo è in caricamento