Rapina in posta a Bellagio: dipendente legata e minacciata con la pistola

Rapinatore in azione nell'ufficio postale nella frazione di Civenna

Repertorio

Rapina in posta a Bellagio, in frazione di Civenna, dove un rapinatore solitario ha minacciato con una pistola l'unica dipendente presente e poi l'ha legata a una sedia prima di fuggire con il bottino.
L'episodio, riportato dal quotidiano la Provincia, risale alla mattina di sabato 2 febbraio 2019. Il malvivente ha atteso l'apertura del piccolo ufficio postale, poi è entrato e ha minacciato l'impiegata, pistola in pugno. Ha aspettato l'apertura della cassaforte a tempo, ha preso i soldi (29mila euro secondo quanto riportato) ed è fuggito. Il rapinatore sarebbe stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza e visto da alcuni residenti. Secondo le testimonianze si tratterebbe di un ragazzo con il pizzetto con accento dell'est.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Derby Como-Lecco, strade chiuse per la partita: è caos traffico in città, i video

  • Cronaca

    Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Cantù

    Cantù, guida ubriaco fradicio in pieno giorno: tasso alcolico 6 volte oltre il limite

  • Comune

    Derby Como-Lecco: vietati vendita di alcolici, bicchieri e bottiglie di vetro vicino allo stadio

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Giro d'Italia a Como: divieti, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici. Tutte le informazioni

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

Torna su
QuiComo è in caricamento