Rapina a Montano Lucino: pistola contro la cassiera del negozio Scarpe&Scarpe

Via con l'incasso: il malvivente aveva un accento dell'est

Attimi di puro terrore quelli vissuti all'interno del negozio Scarpe&Scarpe del centro commerciale Bennet a Montano Lucino. Intorno alle 17 un uomo con il volto parzialmente coperto da un bandana e da un cappellino con la visiera è entrato nel negozio e ha puntato una pistola contro la cassiera. La donna è stata costretta a consegnare l'incasso. L'uomo, che secondo alcuni testimoni aveva un forte accento dell'Est, è riuscito a fuggire. I carabinieri indagano. Forse elementi preziosi per rintracciare il rapinatore potranno arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come combattere il caldo quando si viaggia in auto

I più letti della settimana

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

  • Uomo trovato ferito e insanguinato sul marciapiede: soccorso in via Paoli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento