Una colossale sbronza: ragazzo soccorso d'urgenza a Domaso

Un 29enne ubriaco trasportato nella notte all'ospedale di Gravedona

Repertorio

Ha bevuto troppo e si è sentito male mentre si trovava in un esercizio pubblico di via Case Sparse al civico 44 a Domaso: in ospedale in codice rosso è finito un ragazzo di 29 anni. E' successo poco dopo le 4 di domenica 17 giugno 2019: chi era con lui si è accorto che si sentiva male e ha allertato i soccorsi, arrivati in codice giallo, dunque con indicazione di media gravità. Al personale medico, però, le condizioni del ragazzo sono apparse più gravi ed è stato portato in ospedale a Gravedona con la massima urgenza.
Allertati anche i carabinieri di Menaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Smog Como, da domani scattano i primi blocchi del traffico: multe da 87 a 345 euro

  • 200 kg di hashish e armi da fuoco: maxi-sequestro a Valmorea

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Como, trovata donna morta in casa via Polano

Torna su
QuiComo è in caricamento