Como, ragazzo ubriaco soccorso nella notte davanti al supermercato

Un altro caso di intossicazione etilica nei pressi dei giardini a lago

La zona tra i giardini a lago e il supermercato Carrefour di via Rosselli si conferma luogo abituale per le serate da bagordi di qualche giovane e meno giovane, per lo più già noti alle forze dell'ordine. Nella notte, intorno alle ore 2, un ragazzo neodiciottenne è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa di Como che lo ha trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna. Il giovane è stato curato per un'intossicazione etilica che non lascerà conseguenze. In poche parole si è trattato solo di una colossale sbronza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Coronavirus, morto il paziente ricoverato all'ospedale Sant'Anna

Torna su
QuiComo è in caricamento