Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

Si attende il risultato dell'autopsia

Un giovane di 22 anni di nome Gaetano Banfi è stato trovato in fin di vita in via Clemente XIII a Como, vicino a via Pasquale Paoli, intorno alle 5.30 del mattino del 20 ottobre 2019. Il ragazzo, esanime, è stato soccorso d'urgenza da un'ambulanza della Croce Azzurra di Como e da un'automedica e trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia dove, però, è stato dichiarato deceduto. Il giovane abitava in zona Rebbio.

Un ragazzo gentile e molto riservato

Sono ancora pochi i dettagli che si conoscono riguardo a questa tragica vicenda. Per esempio, non è stato reso ancora noto se il giovane sia deceduto durante il trasporto in ambulanza o una volta giunto in ospedale. Non si conosco ancora nemmeno le cause della morte. Bisognerà attendere l'esito dell'autopsia. Indaga la polizia della Questura di Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai primi accertamenti è stata riscontrata una profonda ferita alla testa. Una delle ipotesi è che il giovane sia stato urtato da un'automobile in un momento in cui la strada è ancora molto buia in quel punto dove è stato rinvenuto. Ad accorgersi di lui è stato un automobilista di passaggio. Il ragazzo è deceduto dopo l'arrivo in ospedale, intorno alle 6.40 del mattino. Dunque, le indagini seguono anche e soprattutto la pista dell'auto pirata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Bloccato in Thailandia dopo una gravissimo infortunio: scatta la raccolta fondi per aiutare Santiago

  • E' morto Silvio Mason, storico batterista dei Succo Marcio

  • I 7 punti panoramici dove vedere il Lago di Como

  • Merone, infortunio sul lavoro: morto un uomo alla Holcim

Torna su
QuiComo è in caricamento