Ragazzino rapinato sul treno da 3 ventenni a Rovellasca: arresto giovane di Fino Mornasco

Arrestato uno dei rapinatori che lo scorso 2 febbraio a bordo di un treno di TreNord hanno rapinato un ragazzo di 16 anni portandogli via un telefono cellulare Samsung Galaxy. I tre rapinatori, poco più che ventenni, avevano agito minacciando la...

carabinieri

Arrestato uno dei rapinatori che lo scorso 2 febbraio a bordo di un treno di TreNord hanno rapinato un ragazzo di 16 anni portandogli via un telefono cellulare Samsung Galaxy. I tre rapinatori, poco più che ventenni, avevano agito minacciando la giovane vittima con un coltello. Il fatto era avvenuto sul treno in prossimità della stazione di Rovellasca-Manera. I carabinieri di Turate e Fino Mornasco sono riusciti ad arrestare uno dei tre responsabili della rapina. Si tratta di D. M., di 22 anni, residente a Fino Mornasco, nullafacente e pregiudicato. Ieri il giovane rapinatore è stato arrestato nel suo appartamento dove sono stati trovati gli abiti utilizzati per la rapina, il coltello con cui è stata minacciata la vittima e un telefonino di dubbia provenienza. Sono in corso le indagini per rintracciare i due complici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aiutavano i clandestini a varcare il confine nei boschi: due passatori condannati a 5 anni

  • Incendi

    Auto in fiamme a Cermenate

  • Cronaca

    Como, sabato sera in discoteca: un'altra minorenne ubriaca fradicia all'ospedale

  • Attualità

    Il gatto e la volpe mangiano insieme: da Laglio la foto che fa sognare i bambini (e non solo)

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento