Ubriachi nella notte di Halloween: due ragazzi di 15 e 17 anni soccorsi a Pusiano e Cermenate

Finiti in ospedale a Lecco e a Cantù

Repertorio

Notte di Halloween alcolica per due ragazzi minorenni: qualche bicchiere di troppo, poi il malore e la corsa in ospedale. E' successo mercoledì 31 ottobre 2018 a Pusiano e Cermenate.
A Pusiano i soccorsi sono stati allertati poco prima delle 2 in via Trieste: un ragazzo di appena 15 anni si è sentito male per una sbronza. Dopo le prime cure sul posto è stato portato in ospedale a Lecco in codice giallo.
Intossicazione etilica anche a Cermenate, dove i soccorsi sono stati allertati in via Maestri Comacini verso le 5: 17enne in ospedale a Cantù in codice verde.

Sull'abuso di alcol da parte di minorenni qualche mese fa era intervenuto anche il Codacons che aveva chiesto più controlli da parte del comune di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i contagi sono oltre 200. Morto anche il paziente di Como

  • Coronavirus, ancora in prgnosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento