Notte alcolica, tre ragazzi ubriachi in ospedale: due minorenni a Rovellasca e Cantù

Un altro giovane soccorso, invece, ad Appiano Gentile

Repertorio

Notte impegnativa per i soccorritori del 118, quella tra sabato 1° e domenica 2 dicembre 2018, che sono dovuti intervenire per prestare soccorso a giovani che hanno abusato di bevande alcoliche.
Tre i casi che hanno visto protagonisti dei giovanissimi.

Il primo, verso l'1.40, ad Appiano Gentile: un giovane di 18 anni si è sentito male in via Nazario Sauro dopo aver bevuto troppo ed è stato necessario chiamare un'ambulanza. Subito è arrivata un'auto del Sos di Appiano che ha portato il ragazzo in ospedale a Tradate.

Più preoccupante il secondo caso, avvenuto dieci minuti dopo a Rovellasca in piazza Risorgimento. A stare male dopo la sbronza questa volta è stato un 17enne. Per lui l'ambulanza, arrivata da Lomazzo, è stata allertata in codice rosso, dunque con la massima urgenza. Fortunatamente dopo le prime cure la situazione è parsa essersi ridimensionata e il ragazzo è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Cantù in codice giallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Codice giallo (media criticità) anche per una ragazza sempre di 17 anni che si è sentita male sempre per l'abuso di alcolici a Cantù in piazza Garibaldi poco prima delle 3.30. Accorsa l'ambulanza della Croce Rossa di Montorfano, anche per lei la serata si è conclusa al pronto soccorso della cittadina brianzola dove è arrivata in codice verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

Torna su
QuiComo è in caricamento