Non si reggeva in piedi: ragazza di 18 anni ubriaca soccorsa in zona stadio a Como

Nella notte in viale Puecher

Molta paura per una ragazza di 18 anni che nella notte è  stata soccorsa a causa di una colossale sbronza. La giovane si trovava in zona stadio con amici quando è stata chiamata l'ambulanza per soccorrerla visto che non si reggeva in piedi e accennava a perdere i sensi. Gli uomini del 118 intervenuti in codice rosso con un'automedica e un'ambulanza della Croce Rossa di Como hanno prestato alla ragazza le prime cure per poi trasportarla in codice giallo all'ospedale Valduce dove è stata ricoverata in osservazione.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Incidenti, più sicurezza a Monte Olimpino: ecco come cambia la strada

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

  • Partita Como-Pergolettese, domenica zona stadio blindata

I più letti della settimana

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Colto da malore sulla Statale "Regina": traffico in tilt a Colonno

  • Truffa del finto bestiame per avere fondi europei: nei guai aziende agricole di Como e Sondrio

  • Anvedi che cosa ha aperto al posto del Bolla

Torna su
QuiComo è in caricamento