Como, sabato sera in discoteca: un'altra minorenne ubriaca fradicia all'ospedale

Una 17enne trasportata al Valduce dopo una colossale sbronza

Ancora un sabato sera, ancora un minorenne in ospedale per abuso di alcol. Per la precisione si è trattato di una ragazza di 17 anni che è stata soccorsa alle 3 del mattino di domenica 24 marzo 2019 in via ant'Abbondio a Como, nei pressi della discoteca Made. La ragazza, completamente ubriaca, è stata soccorsa in strada da un'ambulanza della Croce Rossa di Como dopo che gli amici hanno lanciato l'allarme a causa delle sue condizioni psico-fisiche apparentemente preoccupanti. I soccorritori del 118, dunque, l'hanno immediatamente trasportata in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Valduce dove è stata curata per la colossale sbronza e tenuta in osservazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento