Preso il rapinatore che ha sparato alla gioielliera di Chiasso

E' stata una imponente caccia all'uomo che alla fine ha dato i suoi frutti. Grazie alle indagini delle autorità ticinesi, svolte in stratta collaborazione cone quelle italiane (carabinieri e polizia) l'uomo che ieri ha tentato la rapina alla...

E' stata una imponente caccia all'uomo che alla fine ha dato i suoi frutti. Grazie alle indagini delle autorità ticinesi, svolte in stratta collaborazione cone quelle italiane (carabinieri e polizia) l'uomo che ieri ha tentato la rapina alla gioielleria Maiocchi di Corso San Gottardo a Chiasso - ferendo con un colpo di pistola la titolare Rita Maiocchi - è stato individuato e preso. Si tratta di 52 enne della provincia di Brescia con precedenti penali. La donna della gioielleria, sebbene ferita alla testa (a quanto risulta dalle prime informazioni) non sarebbe affatto in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo codice della strada, cosa rischiano gli automobilisti comaschi

  • Tragedia a Grandate: un ragazzo di 18 anni si toglie la vita buttandosi dalla torretta dell'acquedotto

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Le 5 migliori osterie per una pausa pranzo a Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

Torna su
QuiComo è in caricamento