A spasso per Canzo con una pistola, ma non ha il porto d'armi: arrestato

L'arma era carica, con 7 proiettili

Pistola sequestrata a Canzo

I carabinieri nella serata di lunedì 23 ottobre 2017 a Canzo hanno fermato e arrestato un uomo di 50 anni, residente in paese. L'uomo aveva con sé una pistola semiautomatica Carl Walther PPK calibro 7.65. I militari di Asso e gli agenti della polizia locale di Canzo sono intervenuti per fermarlo e arrestarlo mentre se ne andava in giro per il paese senza possedere il porto d'armi. Insomma, l'uomo deteneva l'arma abusivamente.

Il 50enne è risultato avere precedenti penali. Sono in corso accertamenti sul numero di matricola dell'arma da fuoco che era dotata, tra l'altro, di un caricatore inserito e contenente 7 proiettili. L'uomo nascondeva la pistola sotto la camicia. Adesso si trova al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel bosco a Rebbio: uomo trovato impiccato a un albero

  • Scomparso da casa, ritrovato in fin di vita in un bosco a Villa Guardia

  • Incidente a Camerlata: l'ex calciatore dell'Inter Cordoba si schianta con il Range Rover

  • Como, cerca di sedare una lite marito e moglie, ma lei lo colpisce in faccia con un bicchiere

  • Cantù, investito dal corriere in retromarcia: morto uomo di 74 anni

  • Como, fermato con un assegno da 100 milioni prima della dogana

Torna su
QuiComo è in caricamento