A spasso per Canzo con una pistola, ma non ha il porto d'armi: arrestato

L'arma era carica, con 7 proiettili

Pistola sequestrata a Canzo

I carabinieri nella serata di lunedì 23 ottobre 2017 a Canzo hanno fermato e arrestato un uomo di 50 anni, residente in paese. L'uomo aveva con sé una pistola semiautomatica Carl Walther PPK calibro 7.65. I militari di Asso e gli agenti della polizia locale di Canzo sono intervenuti per fermarlo e arrestarlo mentre se ne andava in giro per il paese senza possedere il porto d'armi. Insomma, l'uomo deteneva l'arma abusivamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 50enne è risultato avere precedenti penali. Sono in corso accertamenti sul numero di matricola dell'arma da fuoco che era dotata, tra l'altro, di un caricatore inserito e contenente 7 proiettili. L'uomo nascondeva la pistola sotto la camicia. Adesso si trova al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

Torna su
QuiComo è in caricamento