Torna a casa ubriaco e picchia la madre, poi aggredisce i poliziotti: arrestato a Como

Intervento della polizia in via Napoleona: bloccato solo con lo spray al peperoncino

Immagine repertorio (foto PadovaOggi)

E' tornato nella casa che divideva con la madre in via Napoleona a Como ubriaco fradicio: prima ha picchiato e minacciato la donna, poi ha aggredito i poliziotti intervenuti per difendere la donna. In manette è finito un 44enne cittadino ecuadoregno, regolare in Italia, con precedenti per rissa, F. M. E. E. le due iniziali.

La lite in famiglia

La violenza nella serata di martedì 2 luglio 2019 quando la donna ha chiesto aiuto alla polizia. Visibilmente scossa ed in lacrime, all'arrivo degli agenti ha raccontato di essere stata maltrattata dal figlio, a suo dire, consumatore abituale di sostanze alcoliche, che nella serata era tornato a casa ubriaco e l’aveva minacciata e spintonata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione ai poliziotti

Alla vista della polizia, l’uomo ha iniziato a proferire frasi oltraggiose rifiutandosi di esibire i documenti, per poi spintonarli e aggredirli con calci e pugni, in preda ai fumi dell’alcool. Per bloccarlo i poliziotti hanno dovuto ricorrere allo spray al peperoncino in dotazione, riuscendo con non poche difficoltà ad ammanettarlo. Effettuata la procedura di decontaminazione, l’uomo è stato accompagnato presso gli Uffici della Questura, identificato e tratto in arresto. Dopo aver passato la notte nelle camere di sicurezza della Questura, mercoledì mattina la convalida dell'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

Torna su
QuiComo è in caricamento