Dongo, in casa una piantagione di marijuana e 2 chili di droga: arrestato

In manette un 27enne del paese

La marijuana e le piante sequestrate a Dongo

Da un semplice controllo al sequestro di un ingente quantittivo di marijuana oltre a una piantagione di canapa indiana. E' successo a Dongo nella tarda mattinata di giovedì 28 giugno 2018.
Protagonista un 27enne del paese, A.S. le sue iniziali, fermato dai carabinieri mentre era in auto per un semplice controllo: in macchina i militari gli hanno trovato una piantina di canapa indiana. 

Le perquisizioni

I carabinieri hanno quindi perquisito due case, quella in cui l'uomo risultava residente anagraficamente e quella dell'effettivo domicilio. In una delle due abitazioni i militari hanno trovato e sequestrato 2,056 chili di marijuana, parte della quale già suddivisa e confezionata in dosi pronte per essere vendute, oltre a strumenti di precisione per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente.

Nell'altra casa, a Dongo, hanno trovato una vera e propria piantagione di canapa indiana, con 22 piante di grosse dimensione, delle quali 12 addirittura in fioritura. 

L'arresto

Il 27enne è stato arrestato per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti e nella mattinata di venerdì 29 giugno andrà a processo con rito direttissimo presso il Tribunale di Como. 

L'operazione, che ha portato all'eliminazione di un importante canae di produzione e smercio di droga nell'area dell'Alto Lago rientra in un piano dei carabinieri di Menaggio per il controllo del territorio soprattutto in concomitanza con il notevole afflusso turistico estivo.

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • La marcia della pace di Jacopo finisce in tribunale

  • Il Lago di Como e la grande bruttezza di Murder Mystery

  • Lago di Como, in agosto arriva il Floating Moving Concerts

  • Omicidio di Veniano, l’aggressore di Hans disperato in carcere confessa: la lite, poi le coltellate

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

Torna su
QuiComo è in caricamento