Pane e Tulipani riaperto al pubblico: è possibile acquistare tutto ciò che è rimasto

Le mitiche panche bianche in legno? Vendute a 250 euro

Il bar ristorante Pane e Tulipani di via Lambertenghi a Como ha riaperto i battenti al pubblico, ma solo per consentire a chi ha acquistato all'asta giudiziaria l'arredamento di poter vendere tutti gli oggetti rimasti. Il Pane e Tulipani, dunque, per tre giorni si trasforma in negozio di oggettistica. E' da giovedì 28 novembre che chiunque può entrare e acquistare ciò che più gli piace e a prezzi super scontati. Vasi, vasetti, mensole, credenze, ceste, vecchi innaffiatoi: tutto ciò che costituiva l'arredamento del locale è in vendita. Nella prima giornata di apertura sono stati venduti già tutti i bei tavoli. E le famose panche di legno bianche sulle quali ci si poteva sedere davanti alla vetrina del locale? Sono state vendute a 250 euro l'una. Non male come affare.
Sarà possibile entrare al Pane e Tulipani e comprare ciò che resta solo fino a domenica 1 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Como, donna morta in auto sotto casa del compagno: forse l'abuso di alcol la causa

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

  • Como, i furbetti del sacco rosso

Torna su
QuiComo è in caricamento