Nuova Ztl di Como: ecco come si allarga

Presentato oggi in conferenza stampa il progetto per allargare la Zona traffico limitato di Como. Nella sala giunta del Comune di Como l'assessore alla Viabilità, Daniela Gerosa, e il sindaco di Como, Mario Lucini, hanno illustrato le...

 

Presentato oggi in conferenza stampa il progetto per allargare la Zona traffico limitato di Como. Nella sala giunta del Comune di Como l'assessore alla Viabilità, Daniela Gerosa, e il sindaco di Como, Mario Lucini, hanno illustrato le modifiche che l'amministrazione intende apportare alla Ztl. Si tratta, come già ampiamente reso noto nelle scorse settimane, di un estensione della zona a traffico limitato che ha fatto molto discutere. Elementi salienti del progetto sono la soppressione di posti blu in piazza Roma e la loro sostituzione con posti gialli per residenti.

La ZTL aumenterà di fatto del 20% andando a comprendere anche via Rodari, piazza Roma, via Rubini, via Garibaldi. I bus non transiteranno più per i portici Plinio e il nuovo capolinea sarà in via Sauro a ridosso del muro del parcheggio Arena. L'assessore Gerosa ha tenuto a precisare che questo progetto è il frutto anche di ben 146 incontri tenuti con rappresentanti di categorie, cittadini e consiglieri comunali.

Altre zone comprese nella nuova Ztl: piazza Grimoldi, via Pretorio, via Macchi, via Bianchi giovini e i Portici Plinio. In particolare i Portici Plinio, via Pretorio e piazza Grimoldi saranno completamente pedonali. Per esempio piazza Grimoldi sarà riqualificata e, una volta tolti i parcheggi, sarà usufruibile dai pedoni.

Il progetto , che sarà approvato entro il 30 giugno prevede anche l'aumento del 20% di posti auto a rotazione. Vale a dire che i posti blu che saranno soppressi nelle nuove aree ZTL verranno ampiamente compensati e saranno posizionati in una fascia compresa tra i 5 e i 10 minuti a piedi dalla ZTL (centro storico). Il progetto completo sarà disponibile già in giornata sul sito istituzionale del comune di Como. Nelle nostre foto sono anticipate alcune slide.

seguirà video delle conferenza stampa della mattina

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento