Identificato il cadavere trovato nel lago: il suo nome era Nasser, aveva 21 anni

Il giovane era stato rinvenuto privo di vita nel lago davanti al Tempio Voltiano

Le operazioni di soccorso

È stato identificato il cadavere del giovane recuperato dal lago di Como nella notte del 4 novembre 2018. Il suo nome era Nasser Abohamra. Aveva 21 anni.
Le autorità italiane hanno notizie della sua presenza in Italia da ottobre 2018 ma precedentemente si trovava in Austria dove aveva fatto richiesta di asilo.
Ancora non si conoscono le cause esatte della sua morte anche se un primo esame autoptico avrebbe escluso la morte violenta.
Il corpo di Nasser è stato recuperato nella zona del Tempio Voltiano. A lanciare l'allarme erano stati alcuni ragazzi che passeggiavano verso le 23.30 sul lungolago tra il Tempio e la diga foranea.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Centro storico

    Incendio all'hotel Posta in centro Como

  • Cronaca

    Fa apprezzamenti volgari alle donne per strada, poi aggredisce i poliziotti: arrestato a Prestino

  • Incidenti stradali

    E' morto l'uomo investito ad Albese con Cassano

  • Salute

    Nuova chirurgia maxillo facciale dell’ospedale Sant’Anna di Como: ecco cosa cambia

I più letti della settimana

  • Addio Samanta Leoni, giovane ma storica barista di Como

  • Incidente a Grandate: il ribaltamento ripreso in diretta

  • Incidente di Grandate, si cerca il pirata della strada: potrebbe avere le ore contate

  • Incidente di Grandate, l'appello del ragazzo miracolato: "Aiutatemi a trovare il pirata della strada"

  • Un falò finito male: due denunciati per l'incendio di Sorico che ha distrutto un bosco e ucciso decine di animali

  • Anche fragile, il nuovo video di Elisa girato sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento