Omicidio di Locate Varesino: 8 arresti per l’uomo trovato morto nel bosco

Vittima un 26enne marocchino ucciso a Tradate, il cui cadavere era stato trovato il 17 marzo 2018 a Locate

Repertorio

8 persone sono state arrestate nelle prime ore di martedì 20 novembre 2018 dai carabinieri perchè ritenuti responsabili, a vario titolo, dell'omicidio di un uomo trovato morto nei boschi di Locate Varesino lo scorso 17 marzo e identificato successivamente in un 26enne marocchino. L'omicidio, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, era avvenuto il giorno prima, 16 marzo, a Tradate (in provincia di Varese). Il cadavere era stato trovato in una zona boschiva di via Giuseppe Garibaldi da un passante che aveva dato l'allarme. 

Chi sono gli arrestati

In manette sono finite 8 persone, 7 di nazionalità marocchina e uno di nazionalità italiana, ritenuti a vario titolo responsabili dei reati di omicidio aggravato, occultamento di cadavere, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco, favoreggiamento personale, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
Gli arresti nelle province di Como, Milano e Varese ad opera dei carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Como, in collaborazione con quelli dei Comandi Provinciali territorialmente competenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento