E' morto Benito Russo, il fondatore della storica pizzeria di via Briantea a Como

A Como era un'istituzione: aveva aperto la sua pizzeria "Da Benito" in zona San Martino nel 1986

Benito Russo - foto dalla pagina Facebook Pizzeria da Benito

La sua pizzeria in zona San Martino era un locale storico di Como, un punto di riferimento per gli amanti della pizza in città. Benito Russo, storico titolare della "Pizzeria da Benito" di via Briantea è scomparso sabato 4 agosto 2018 all'età di 79 anni (ne avrebbe compiuti 80 il prossimo 26 agosto). L'annuncio è stato dato dalla famiglia in un post sulla pagina Facebook della pizzeria. 


Benito era arrivato a Como, dove già si trovava il fratello, nel 1959 dalla Campania: inizialmente avevano aperto un piccolo locale a Maslianico. Poi, nel 1963, hanno inaugurato un nuovo locale a Cernobbio, la "Pizzeria Napoletana".  A partire dal 1970 Benito e il fratello hanno collaborato con la “Pizzeria Grotta Azzurra” a Como in via Borgovico fino al 1986, quando la famiglia Russo apre la sua sede definitiva in via Briantea. Un locale storico da cui sono passati tantissimi comaschi per gustare la pizza e chiacchierare con Benito, sempre pronto ad accogliere con simpatia i suoi clienti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

Torna su
QuiComo è in caricamento