La morte di Mattia Mingarelli in Valmalenco, nuove indagini dei Ris al rifugio Barchi

Prelevati computer e dischetti del gestore del rifugio

Mattia Mingarelli

Non è ancora completamente risolto il giallo intorno alla morte di Mattia Mingarelli, il 30enne di Albavilla scomparso a Chiesa Valmalenco (Sondrio) il 7 dicembre 2018 e ritrovato senza vita la vigilia di Natale a poche centinaia di metri dopo due settimane di indagini e ricerche serrate, anche con l'impiego di droni e cani molecolari.
Nonostante i primi esiti dell'autopsia indicherebbero l'assenza di segni di violenza, nella giornata di giovedì 27 dicembre 2018 i carabinieri del Ris di Parma sono tornati in Valmalenco, fermandosi per diverse ore al rifugio Barchi, ancora sotto sequestro dopo le indagini delle settimane scorse. Il gestore del rifugio, infatti, era stato l'utimo a vedere Mattia prima della scomparsa e aveva consegnato ai carabinieri il telefono del giovane.
Come scritto dall'Ansa, i militari hanno prelevato alcuni supporti telematici di proprietà del rifugista, che non risulterebbe indagato, come un pc e alcuni dischetti. 
Al vaglio della Procura di Sondrio, dopo l'autopsia, ci sarebbe anche la possibilità di reati minori rispetto all'omicidio (ipotesi quest'ultima ridimensionata alla luce proprio dell'autopsia che punta più sulla disgrazia) come l'omissione di soccorso e l'occultamento di cadavere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

Torna su
QuiComo è in caricamento