Como, ubriaco morde poliziotto a un braccio: arrestato in piazza San Rocco

Il giovane Somalo avrebbe insultato e aggredito un cingalese

Un giovane somalo di 23 anni è stato arrestato nella serata del 15 luglio 2019 in piazza San Rocco a Como. Il ragazzo, insieme a un  connazionale, avrebbe insultato e aggredito un cingalese che ha allertato le forze dell'ordine. Entrambi i somali erano in evidente stato di ebbrezza. Il 23enne ha aggredito uno dei poliziotti intervenuti mordendolo ad un braccio. Per questo motivo è stato arrestato. Il connazionale è stato anch'esso fermato per possesso di marijuana e deunciato. Il poliziotto ha riportato una ferita guaribile in sette giorni.
E' risultato che il somalo si trova in Italia in attesa del rilascio del permesso di soggiorno per protezione sussidiaria. Vale a dire che se tornasse nel suo paese potrebbe rischiare la vita.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Incidenti, più sicurezza a Monte Olimpino: ecco come cambia la strada

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

  • Partita Como-Pergolettese, domenica zona stadio blindata

I più letti della settimana

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Colto da malore sulla Statale "Regina": traffico in tilt a Colonno

  • Truffa del finto bestiame per avere fondi europei: nei guai aziende agricole di Como e Sondrio

  • Barca contro gli scogli a Brienno: un ferito grave

Torna su
QuiComo è in caricamento