Storditi dal fumo rischiano di morire in un incendio a Cernobbio: due ragazzi salvati dai pompieri

Si trovavano abusivamente in una casa di via Sauro. La ragazza era scomparsa da casa due giorni fa

pompieri e ambulanza a Cernobbio

Allarme a Cernobbio per un incendio divampato in un'abitazione di via Sauro 33. All'interno dell'abitazione si trovavano un ragazzo e una ragazza, trent'anni lui, venti lei. La giovane, si è poi scoperto, era scomparsa da casa due giorni prima. I genitori ne avevano denunciato la scomparsa alle forze dell'ordine. Sono stati proprio i carabinieri nel corso delle indagini a individuare il posto in cui potessero trovarsi i due ragazzi. Quando sono arrivati presso l'abitazione di via Sauro, dove i due si trovavano abusivamente, hanno notato la fuoriuscita di fumo.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Como e due ambulanze della Croce Rossa di Cernobbio e di Como.  Se non fosse stato per l'intervento dei vigili del fuoco l'epilogo sarebbe potuto essere tragico. I ragazzi sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia.

L'incendio sembra essere divampato a causa di un braciere che i due ragazzi avevano acceso per scaldarsi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • beh... chiamare ragazzo un uomo di 30 anni... mi sembra riduttivo

Notizie di oggi

  • Trasporti

    Giro d'Italia, biglietti a prezzi speciali per andare in treno a Como

  • Centro storico

    Pitbull senza guinzaglio e bivacchi davanti alla pinacoteca di Como

  • Cronaca

    Uccide una donna in Francia, senzatetto arrestato a Como grazie al wifi della Caritas

  • Viabilità

    Giro d'Italia a Como domenica 26 maggio: dove passa, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Incidente a Cavallasca, frontale tra auto e camion: soccorso anche un bambino

Torna su
QuiComo è in caricamento