Minaccia una famiglia con un coltello sulla passeggiata di Villa Olmo: un uomo arrestato

Condotto in Questura, ha opposto resistenza agli agenti che procedevano alla sua identificazione

Ha minacciato un uomo e la sua famiglia con un coltello lungo la passeggiata a lago di Villa Olmo, a Como, perché infastidito dalla loro presenza; quindi, condotto in Questura, ha opposto resistenza agli agenti che procedevano alla sua identificazione ed è stato infine arrestato per minaccia a mano armata e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Il fatto risale alla serata di mercoledì 14 agosto, poco dopo le ore 19.30. La richiesta di intervento alla Polizia di Stato è giunta direttamente dall'uomo minacciato che, una volta raggiunto da due Volanti della Questura, ha indicato il responsabile del gesto. Gli agenti hanno quindi avvicinato il soggetto, ma quest'ultimo, da subito dimostrandosi poco collaborativo, ha rifiutato di mostrare il contenuto delle proprie tasche e di fornire un documento di riconoscimento o le proprie generalità. Sottoposto quindi ad una perquisizione personale, gli è stato trovato in tasca un coltello da cucina, subito sequestrato.

La persona è stata quindi accompagnata in Questura, dove però si è rifiutata di sottoporsi ai rilievi fotodattiloscopici, iniziando a spintonare gli agenti per poi colpirli con calci. Il soggetto è stato comunqure identificato: si tratta di un 42enne serbo sprovvisto di documenti identificativi e con precedenti per furto, e, dopo l'identificazione è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e minacce gravi. Nella mattinata di oggi, venerdì 16 agosto, all'esito del giudizio direttissimo, l'arresto è stato convalidato ed è stata disposta la custodia in carcere in attesa dell'udienza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Drammatica scoperta in Municipio a Como: lago di sangue in un bagno di Palazzo Cernezzi

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Droga e mitragliatrici: maxi arresto della Procura di Como

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Matteo vende la Tigella Bella, il take away numero uno a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento