Migranti accampati ai giardini a lago: dormono nella locomotiva

Valige e indumenti ammassati parlano chiaro

l'antica locomotiva ai giardini a lago di Como

La situazione, questa volta, non salta all'occhio come quella dell'estate 2016, quando nel parco della stazione San Giovanni si era formato pian piano un vero e proprio accampamento di migranti richiedenti asilo. Ma una cosa e certa: i controlli delle forze dell'ordine non hanno impedito il formarsi di un nuovo accampamento, questa volta ai giardini a lago. Su segnalazione di un lettore QuiComo è andato a vedere da vicino la situazione. 

Valige e indumenti parlano chiaro. Qualcuno utilizza la vechia locomotiva come dormitorio e magazziino per nascondere i propri averi. Si tratta di un gruppo di migranti che utilizza la locomotiva come punto di appoggio, talvolta per ripararsi. Dentro ci sono numerosi vestiti e scarpe. Sotto la carrozza locomotrice, invece, sono accatastati trolley e valige. Tutto intorno vivono e sostano numerose persone di colore. Vietato avvicinarsi se non si vuole essere ripresi da qualcuno di loro.

Eppure quella locomotiva dovrebbe essere attrazione per comaschi e turisti, in special modo per i bambini, anche se in effetti sarebbe davvero vietato avvicinarsi (figuriamoci usarla come bivacco) visto il valore storico. Tanto è vero che una bassa recinzione delimita l'aiuola in cui sarebbe vietato mettere piede. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ....sarebbe vietato, ma ciò che è vietato agli italiani non lo è per clandestini, richiedenti asilo e rom. Questi, in quella che una volta era l'Italia possono fare indisturbati i loro porci comodi!

Notizie di oggi

  • Eventi

    Como aspetta il Giro d'Italia: Garibaldi e Volta con la cravatta rosa

  • Cantù

    Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Viabilità

    Como, nuovi asfalti ma il Comune dimentica le strisce pedonali

  • Economia

    Como, rimossa per sempre la vecchia edicola di viale Varese

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Esenzione ticket sanitario, come richiedere il rinnovo

  • Giro d'Italia a Como: divieti, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici. Tutte le informazioni

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

Torna su
QuiComo è in caricamento