Frontiera di Como: in un anno la Svizzera ha "restituito" all'Italia 13mila migranti clandestini

Salgono le richieste (e i rilasci) di permessi di soggiorno nel Comasco

In un anno la Svizzera ha "restituito" quasi 13mila migranti clandestini all'Italia attraverso la frontiera di Como. I dati pubblicati da Il Giorno parlano di un sostanziale calo rispetto all'anno precedente. Infatti, dal 1 aprile 2016 al 1 aprile 2017 erano stati 20.190, mentre nei dodici mesi seguenti sono stati 13.936, vale a dire circa settemila in meno. In pratica la media giornaliera è scesa da 55 a 35 migranti clandestini reintrodotti in Italia attraverso la procedura di riammissione semplificata, cioè il sistema che consente alla Svizzera di consegnare alla polizia di frontiera di Como chiunque provenga dall'Italia e che sia stato trovato sprovvisto di regolari documenti che consentano la permanenza o il transito nella Confederazione Elvetica.

Intanto sono aumentate le richieste di permessi di soggiorno per risiedere nel Comasco: nell'ultimo anno ne sono stati rilasciati 16mila, cioè 2mila in più dell'anno precedente. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Viabilità

    Autovelox in Ticino: quanti e dove sono

  • Incidenti stradali

    Incidente a Nesso, auto precipita nella scarpata: un ragazzo ferito grave

  • Centro storico

    Una tenda e un sacco a pelo: camping ai giardini a lago

  • Viabilità

    Asfalti nuovi ma senza strisce pedonali: un altro caso a Ponte Chiasso

I più letti della settimana

  • Mappa dei ponti a rischio crollo in Italia: c’è anche il Viadotto dei Lavatoi di Como

  • Il film di Aniston e Sandler saluta Como, i produttori Netflix: "Grazie comaschi, città meravigliosa"

  • Tragedia in Ticino, donna di Cadorago morta annegata nel fiume in Valle Verzasca

  • Incidente nella notte a Senna Comasco: 4 ragazzi all'ospedale

  • Visite ginecologiche non necessarie: medico di famiglia di Valsolda arrestato per violenza sessuale

  • Inseguimento a Como, ruba un'auto e scappa dalla polizia: arrestato a Monte Olimpino

Torna su
QuiComo è in caricamento