Passeggero ubriaco e molesto sull'autobus: arrestato a Como

Fermato in viale Masia: in manette un nigeriano che ha anche rifiutato di fornire i documenti ai poliziotti

Immagine di repertorio

Si rifiutava di scendere dall'autobus su cui, evidentemente ubriaco, stava disturbando gli altri passeggeri. Un nigeriano di 32 anni è stato arrestato dalla polizia nella serata di lunedì 11 marzo 2019 in viale Masia a Como nei pressi del distributore di benzina Eni.
La polizia è arrivata su segnalazione dell'autista del bus di linea che più volte aveva invitato, invano, il 32enne a scendere. All’arrivo degli agenti giovane si è mostrato poco collaborativo e ha detto di non avere con sé documenti identificativi, rifutando di fornire le proprie generalità.
I poliziotti lo hanno quindi portato negli Uffici della Questura, dove l'uomo ha mostrato i propri documenti di identità e soggiorno, salvo poi andare in escandescenze per futili motivi quando gli agenti gli hanno detto che sarebbe stato sottoposto ad indagini in stato di libertà per essersi rifiutato di fornire il proprio nome.
Il 32enne, A.P.A. le sue iniziali, cittadino nigeriano, in regola con la normativa in materia di soggiorno, è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio direttissimo, celebrato martedì. E' stato convalidato l’arresto con rinvio dell’udienza al 27 maggio su richiesta del difensore dell’arrestato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Che venga rimandato in Nigeria e ci resti.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cagnolina azzannata da due cani a Grandate, ferita anche la padrona: "Attimi di terrore"

  • Cronaca

    Ancora danni del vento, notte impegnativa per i vigili del fuoco di Como: gli interventi

  • Incendi

    Incendio sul Cornizzolo: brucia la montagna

  • Incidenti stradali

    Investito ad Alzate Brianza: paura per un bambino di 3 anni soccorso dall'elicottero

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Una barca sollevata dal vento distrugge la fontana simbolo di Cernobbio

  • Lurago d'Erba, due donne schiacciate da un albero abbattuto dal vento

  • Precipita con l'auto in un dirupo: salvato il presidente del consiglio comunale di Cernobbio

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Il gatto e la volpe mangiano insieme: da Laglio la foto che fa sognare i bambini (e non solo)

Torna su
QuiComo è in caricamento