Botte e minacce ai familiari: arrestato 39enne di Fino Mornasco

Numerosi episodi di violenza a partire dall'estate scorsa

I carabinieri di Fino Mornasco hanno arrestato un 39enne, residente in paese, con l'acusa di maltrattamento, minacce ed estorsione ai danni dei suoi familiari. L'uomo è stato bloccato nalla sua abitazione di via Guanzasca nella mattinata del 17 maggio 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diversi, come detto, i reati che gli sono contestati, da quello di maltrattamenti in famiglia, all’estorsione ed atti persecutori ai danni dei suoi familiari conviventi. I carabinieri nel corso dell’attività d’indagine hanno minuziosamente ricostruito numerosi episodi di violenza commessi dall’uomo, almeno a partire dall’estate del 2017, finalizzati ad estorcere cospicue somme di denaro  per far fronte alle sue esigenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, consulente immobiliare scomparso: Ricardo trovato senza vita

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Mascherine gratuite in Lombardia, a Como 178mila

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Violenza sul bus da Como a Cantù: aggrediscono una donna e prendono a bottigliate un uomo

  • La Finanza multa due ragazzi che pescano ad Argegno e un uomo che dà da mangiare alle anatre a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento