Inchiesta sul Lido di Villa Olmo: indagine per turbativa d'asta

La Procura ha acquisito la documentazione di tre società

Non c'è pace per il Lido di Villa Olmo, da poco riassegnato agli storici gestori dopo la vicenda legale che li ha visti contrapposti davanti al Tar e al Consiglio di Stato (vicenda per la verità non ancora conclusa) alla società vincitrice del bando, la veneta Sport Management. La guardia di finanza di Como, secondo quanto reso noto da un articolo de "Il Giorno", su ordine del sostituto procuratore Mariano Fadda ha acquisito la documentazione di gara presentata da tre società - Café Fleurs srl, Factory Beach srl e Lido di Como srl - per valutare l'ipotesi di reato di turbativa d'asta.
Ci sarebbero elementi, infatti, che farebbero supporre un collegamento tra le tre società, a partire dallo studio commercialista che sarebbe il medesimo per tutte e tre e dove sarebbero state redatte tutte le documentazioni poi presentate al bando di gara indetto dal Comune. l regolamento, infatti, vieta allo stesso soggetto di partecipare al bando con più domande, anche se con società diverse tra le quali ci siano stretti legami.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Centro storico

    Pitbull senza guinzaglio e bivacchi davanti alla pinacoteca di Como

  • Cronaca

    Uccide una donna in Francia, senzatetto arrestato a Como grazie al wifi della Caritas

  • Viabilità

    Giro d'Italia a Como domenica 26 maggio: dove passa, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici

  • Attualità

    Fridays for future a Como: giovani di nuovo in piazza per difendere il clima

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Incidente a Cavallasca, frontale tra auto e camion: soccorso anche un bambino

Torna su
QuiComo è in caricamento