Proseguono le ricerche dell'uomo di Tavernerio scomparso: in azione le unità cinofile

Le operazioni si concentrano in territorio di San Fermo della Battaglia

Ancora nessuna traccia del 48enne di Tavernerio, Paolo Rio, scomparso da sabato 7 settembre 2019. Proseguono senza interruzione le ricerche, nella speranza di poterlo presto ritrovare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coordinamento delle operazioni di ricerca da parte dei vigili del fuoco è attualmente localizzato a San Fermo della Battaglia, in località Ravona. Impegnate sul posto le squadre dei vigili del fuoco di Como, Appiano Gentile, Lecco e unità cinofile dal comando di Sondrio, oltre a carabinieri, polizia locale e volontari di protezione civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

Torna su
QuiComo è in caricamento