Inverigo: arrestato mentre spacciava cocaina

Il 31enne si trova ora nel carcere Bassone di Como

Nella prima mattinata di oggi, 20 settembre, i crbinieri di Lurago d’Erba hanno tratto in arresto B.G., un cittadino di Inverigo di 31anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo ccurate indagini e un lungo pedinamento i militari hanno colto l’uomo in fragranza di reato in via Filzi a Inverigo. In sostanza B.G. stava cedendo una dose di cocaina ad un altro uomo che è poi stato segnalato alla Prefettura di Como quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le successive perquisizioni sia personale che a casa del pusher, hanno permesso agli uomini dell’Arma di trovare un panetto di hashish di più di 90 grammi, altra cocaina e 220 euro in contanti, nonché tutto il necessario per pesare e imbustare le dosi. L’arrestato si trova ora al Bassone di Como, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Bloccato in Thailandia dopo una gravissimo infortunio: scatta la raccolta fondi per aiutare Santiago

  • E' morto Silvio Mason, storico batterista dei Succo Marcio

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

Torna su
QuiComo è in caricamento