Non si ferma all'alt, inseguimento a Cermenate: arrestato, era in semilibertà

Accusato di resistenza a pubblico ufficiale

Arrestato dai carabinieri di Cermenate dopo un inseguimento: è successo nella serata di domenica 12 maggio 2019. Protagonista Z.K., cittadino albanese, 36 enne, in Italia senza fissa dimora, già detenuto presso il carcere Bassone di Como in regime di semilibertà. Per lui l'accusa è di resistenza a pubblico ufficiale.

Per sottrarsi a un controllo da parte dei militari, l'uomo ha percorso diversi chilometri in auto commettendo svariate violazioni alle norme del Codice della Strada, venendo poi fermato dai carabinieri di Cermenate in collaborazione con i colleghi di Cantù.

L’arresto è stato convalidato nella mattina di lunedì 13 maggio in Tribunale a Como al termine del rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestati i tre giovani rapinatori del supermercato MD di Mozzate

  • Incidenti stradali

    Incidente in autostrada a Grandate: 4 bambini tra le persone coinvolte

  • Centro storico

    Como, ciò che resta del Pane e Tulipani: piazzetta occupata dal degrado

  • Comune

    Forno crematorio di Como, presentato ricorso al Tar: tutto bloccato

I più letti della settimana

  • Poliziotto si spara: Questura di Como in lutto

  • Le 5 pasticcerie più buone di Como

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Esenzione ticket sanitario, come richiedere il rinnovo

  • Incidente a Como, schianto auto-moto tra via Ambrosoli e via Palestro

  • Incendio a Cernobbio, autofficina in fiamme

Torna su
QuiComo è in caricamento