San Fermo, infortunio sul lavoro: le dita incastrate in un macchinario

Un uomo di 46 anni trasportato in elicottero all'ospedale di Varese

Un uomo di 46 anni è stato soccorso d'urgenza mentre lavorava in una ditta di Cavallasca, in vicolo Primo Maggio. L'uomo stava utilizzando un machinario all'interno dell'azienda che tratta anche mozzarelle. Il 46enne ha riportato gravissime ferite e lesioni alle dita di una mano e ha perso molto sangue. Vista la gravità dell'infortunio sul lavoro il 118 ha allertato l'elisoccorso che ha trasportato il paziente all'ospedale Circolo di Varese in codice rosso. Sul posto sono intervenuti anche i funzionari dell'Ats Insubria per verificare le cause dell'incidente e stabilire se ci siano state infrazioni alle norme sulla tutela e sicurezza sul lugo di lavoro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo codice della strada, cosa rischiano gli automobilisti comaschi

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Abusi sessuali su quattro bambine: denunciato un allenatore di Como

  • Como, auto sfonda la vetrina della lavanderia di Camerlata

Torna su
QuiComo è in caricamento