San Fermo, infortunio sul lavoro: le dita incastrate in un macchinario

Un uomo di 46 anni trasportato in elicottero all'ospedale di Varese

Un uomo di 46 anni è stato soccorso d'urgenza mentre lavorava in una ditta di Cavallasca, in vicolo Primo Maggio. L'uomo stava utilizzando un machinario all'interno dell'azienda che tratta anche mozzarelle. Il 46enne ha riportato gravissime ferite e lesioni alle dita di una mano e ha perso molto sangue. Vista la gravità dell'infortunio sul lavoro il 118 ha allertato l'elisoccorso che ha trasportato il paziente all'ospedale Circolo di Varese in codice rosso. Sul posto sono intervenuti anche i funzionari dell'Ats Insubria per verificare le cause dell'incidente e stabilire se ci siano state infrazioni alle norme sulla tutela e sicurezza sul lugo di lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La mappa dei posti auto gratuiti a Como: dove sono i parcheggi bianchi

  • Mascherine, in Lombardia stop all'obbligo all'aperto dal 15 luglio

  • Miss Mondo: sei le comasche in semifinale. Ecco le loro foto

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • "L'odio social per quella foto scattata in bagno": la storia a lieto fine di Elena e sua figlia

  • Incidente in moto a Valmorea: morto un ragazzo di 19 anni

Torna su
QuiComo è in caricamento