Il lato brutto del capodanno comasco: risse, incidenti e ubriachi all'ospedale

Numerosi giovani "sbronzi" trasportati in ambulanza al pronto soccorso del Valduce

Incidenti stradali, risse e ricoveri al pronto soccorso a causa di colossali sbronze. Ci sono persone che hanno festeggiato male il capodanno comasco 2018.

Ubriachi fradici

Già nel pomeriggio di domenica 31 dicembre 2017 i pronto soccorso della provincia hanno cominciato a registrare accessi di persone trasportate in ospedale per intossicazione etilica. Ad Alserio, intorno alle ore 15, una donna di 56 anni è stata soccorsa in piazza Mazzini. E' stata la prima di una lunga serie. Poi a Villa Guardia, in via Varesina, intorno alle 18 è stato soccorso da un'ambulanza un uomo di 36 anni. Alle ore 18.40 un uomo di 82 anni è stato soccorso in via Carducci, sempre a causa di abuso di alcol. Nello stesso momento un'ambulanza della Croce Rossa di Montorfano soccorreva un uomo di 36 anni in via Crotto Rosa. 
Trascorsa la mezzanotte, poco dopo le 2.30 una ragazza di 17 anni è stata soccorsa in via Rosselli a Como e trasportata al Valduce. Dieci minuti dopo, non lontano da lì, in via Recchi, un ragazzo di 20 anni è stato male per l'eccesso di alcol e anche lui è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Valduce. Poco dopo le 3 una ragazza di 15 anni si è sentita male in via Del Dos ed è stata portata in Valduce sempre a causa di intossicazione etilica. Alle 7.30 del mattino ad Albate, in via Medici, è toccato a un 27enne essere trasportato al pronto soccorso del Valduce

Le risse

Numerose le risse scoppiate per lo più a causa dell'abuso di alcol. In via Veneto, nei pressi dei giardini a lago, in centro Como, un ragazzo di 19 anni intorno alle ore 1.30 è rimasto lievemente ferito a causa di una lite scaturita per futili motivi. Il giovane è stato trasportato all'ospedale di Cantù. A Cermenate, invece, intorno alle 2.30 tre ragazzi, anch'essi coinvolti in una rissa, sono stati soccorsi e portati all'ospedale di Tradate e di Cantù per le necessarie medicazioni: si tratta di tre giovani di 16, 21 e 22 anni. Poi intorno alle 3.40, in via Pastrengo a Como, un'ambulanza della Croce Rossa di Lipomo ha soccorso in strada un ragazzo di 23 anni che ha però rifiutato il trasporto all'ospedale viste le lievi contusioni riportate in un banale litigio. 
A Erba, poco prima delle 4 del mattino, un giovane di 24 anni è stato soccorso in via Milano e portato all'ospedale di Erba. A Porlezza è stato invece un uomo di 34 anni a essere soccorso in via Guglielmo della Porta. Infine intorno alle 5.15 del mattino a Mariano Comense un 37enne è rimasto vittima di un'aggressione ed pè stato portato all'ospedale di Cantù.

Incidenti stradali

Tanti anche gli incidenti sdtradali che si sono verificati dopo mezzanotte. In via Gallio a Como poco prima delle ore 1.00 un bambino di 9 anni è stato investito da un'auto, per fortuna senza gravi conseguenze, ma è stato comunque trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia per accertamenti. A Lurago d'Efba un uomo di 41 anni si è ribaltato in auto mentre percorreva intorno alle 5.30 via per Como. Mentre a Erba, in via Trieste, al passaggio a livello un'auto è stata urtata dal treno che sopraggiungeva intorno alle ore 6: ferito un uomo di 50 anni. 
A Cucciago intorno alle 6 un incidente ha causato il ferimento di 4 persone: un bimbo di 3 anni, una donna di 30 anni e due uomini di 31 e 43 anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Centro storico

    Protesta contro il coprifuoco di piazza Martinelli: manifestanti impediscono al guardiano di chiudere il parco

  • Cronaca

    Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Cronaca

    Punta la pistola contro l'impiegata: rapina in banca a Carate Urio

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Furto all'Esselunga di Como, rubano 13 bottiglie di liquore: arrestati ed espulsi

Torna su
QuiComo è in caricamento