Incidente a Casasco d'Intelvi, si ribaltano con il trattore: grave 21enne, ferita la madre

E' successo in via Loreto

Repertorio (foto Andrea Pina)

Grave incidente nel pomeriggio di martedì 11 settembre 2018 a Casasco d'Intelvi: per cause in corso di accertamento due persone a bordo di un trattore, un ragazzo di 21 anni alla guida e la madre di 46 di Schignano, si sono ribaltate in via Loreto, in un prato a fianco della strada.
Le condizioni dei due feriti, in particolare del giovane, sono subito apparse gravi, tanto che i soccorsi sono stati allertati in codice rosso. A Casasco sono intervenuti i vigili del fuoco di Como e il personale medico con un'ambulanza, ma è stato richiesto anche l'aiuto dell'elisoccorso del 118. Il 21enne è stato portato in elicottero all'ospedale di Circolo di Varese. Meno grave la donna, portata in ambulanza in codice giallo a Gravedona.
Sul posto per accertare la dinamica dell'incidente anche i carabinieri di Menaggio. I due non sarebbero in pericolo di vita.

Lo scorso 25 aprile sempre in un incidente a Zelbio a bordo di un trattore era rimasto gravemente ferito un 26enne, poi deceduto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Centro storico

    Protesta contro il coprifuoco di piazza Martinelli: manifestanti impediscono al guardiano di chiudere il parco

  • Cronaca

    Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Cronaca

    Punta la pistola contro l'impiegata: rapina in banca a Carate Urio

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Furto all'Esselunga di Como, rubano 13 bottiglie di liquore: arrestati ed espulsi

Torna su
QuiComo è in caricamento