Stefano Lojacono di Tradate, l'uomo morto nell'incidente di Olgiate Comasco

Aveva 54 anni. Quando è giunto in ospedale era già in arresto cardiaco

Stefano Lojacono aveva 54 anni, abitava a Tradate, in provincia di Varese. E' lui la vittima dell'incidente stradale avvenuto poco prima di mezzogiorno a Olgiate Comasco il 28 maggio 2019. L'uomo è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa di Lurate Caccivio e da un'automedica. Le sue condizioni sono apparse subito disperate. I soccorritori hanno tentato le manovre di rianimazione ma Lojacono è giunto all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in arresto cardiaco. A nulla sono valsi gli ulteriori disperati tentativi di salvarlo.

La dinamica: l'auto pirata

L'incidente è avvenuto lungo l'ex statale 342. Stefano Lojacono era in sella alla sua moto di grossa cilindrata quando si è scontrato contro un'auto. Il conducente della macchina anziché fermarsi e prestare soccorso è fuggito. Indagano i carabinieri.
Dalla pagoina Facebook di Lojacono risulta che lavorasse per Fiera Io Sposa.

Identificato in serata il pirata della strada.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come combattere il caldo quando si viaggia in auto

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento