Lorenzo Roncari di Canzo, il ragazzo di 18 anni morto investito a Longone al Segrino

Travolto dall'auto degli amici: il tragico incidente nella notte sulla provinciale 41 al ritorno da una festa

Lorenzo Roncari (foto dal profilo facebook)

Lorenzo Roncari di Canzo è il ragazzo di 18 anni morto a Longone al Segrino, investito dall'auto con a bordo un gruppo di amici nella notte di domenica 7 luglio 2019 al ritorno da una festa. Il conducente è stato denunciato per omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza.
La tragedia sulla provinciale 41 intorno alle 3 di notte.
Come si apprende dalla sua pagina facebook, Lorenzo ha frequentato il liceo scientifico Galilei di Erba e aveva militato fino a pochi anni fa nelle giovanili del Rugby Lecco 1975.

Come lui anche la sorella Maddalena aveva giocato nel Rugby Lecco, mentre il papà Aldo aveva collaborato come fisioterapista. La società, appresa la notizia, si è subito stretta intorno alla famiglia del ragazzo con un post sulla pagina facebook.
Una notizia che ha scosso l'intera comunità di Canzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso anche a Lecco: non è grave

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento