San Fermo, investito in piazza l'ex sindaco Venegoni

Inizialmente si è temuto il peggio. Non è in pericolo di vita

L'ex sindaco di San Fermo della Battaglia, Giovanni Venegoni, è stato investito nella mattina del 29 dicembre 2018 nella piazza centrale del paese (Piazza XVII Maggio). L'ex primo cittadino è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Azzurra di Como ed è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna. Inizialmente è stato ricoverato in codice rosso ma dopo una serie di accertamenti i medici hanno potuto constatare che Venegoni non sarebbe in pericolo di vita anche se resterà ricoverato in ospedale per ulteriori accertamenti e cure.
L'incidente è avvenuto intorno alle 10.30 del mattino. Venegoni si era da poco salutato con l'attuale sindaco Pieluigi Mascetti con il quale si era incontrato poco prima. Lo stesso Mascetti si è precipitato sul luogo dell'incidente assistendo ai soccorsi prestati dagli uomini del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento