Incidente a Moltrasio, caduto con lo scooter che prende fuoco: ferito ragazzo di 16 anni

Traffico bloccato sulla Regina per permettere i soccorsi

Lo scooter coinvolto nell'incidente a Moltrasio (foto Vigili del fuoco)

Incidente a Moltrasio, sulla Statale Regina, poco prima delle 8.30 di giovedì 29 novembre 2018.
Secondo quanto appreso un ragazzo di 16 anni è caduto, per cause in corso di accertamento, mentre viaggiava a bordo del suo scooter. Dal mezzo dopo l'incidente è divampato un principio di incendio. Per questo sono stati allertati oltre ai socorsi per il ragazzo ferito anche i vigili del fuoco.


A Moltrasio sono arrivate un'ambulanza da Cernobbio e un'automedica da Como: il ragazzo è stato portato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in codice giallo.

Video: i soccorsi a Moltrasio


I vigili del fuoco hanno provveduto a spegnere il principio di incendio e a mettere in sicurezza il mezzo e la strada. Sul posto per i rilievi di rito e per regolare il traffico rimasto bloccato per permettere i soccorsi anche i carabinieri di Como.

Sempre un ragazzo di 16 anni è rimasto coinvolto seriamente nella serata di mercoledì 28 novembre in un altro incidente in moto, questa volta a Colverde.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Cermenate, si spara davanti al bar: morto 32enne

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • Como, ubriaca in pieno giorno: giovane donna soccorsa in piazza Cavour

  • Ciclista trovato ferito e svenuto sulla Regina a Griante: "Chi ha visto si faccia avanti"

  • Erba: segnalava gli ebrei ai nazisti, il centrodestra gli vuole dedicare una via

Torna su
QuiComo è in caricamento