Inseguimento ad Albavilla: auto ribaltata sulla statale Lecco-Como

Due le persone ferite sulla statale 639

Auto ribaltata ad Albavilla dopo inseguimento

Inseguimento finito con un'auto ribaltata ad Albavilla: è successo nel pomeriggio di lunedì 4 giugno 2018, intorno alle 14. Gli uomini della Digos della Questura di Como hanno inseguito un uomo di origini marocchine di 44 anni che è fuggito alla vista della polizia. L'uomo, sposato con una donna comasca, era stato espulso già nel febbraio del 2017 ma aveva fatto ritorno per presentarsi come parte offesa a un processo. L'uomo, però, a quell'udienza che si sarebbe dovuta svolgere a Piacenza il 12 maggio non si è mai presentato. Sono, dunque, scattate le ricerche dell'uomo che, stando al suo permesso di di soggiorno, sarebbe potuto restare in Italia solo dall'11 al 13 maggio, giusto il tempo di presenziare all'udienza che lo riguardava.

L'uomo è salito a bordo di un'auto ed è fuggito. Ne è nato un rocambolesco inseguimento attraverso Tavernerio e Albese e che si è concluso ad Albavilla, quando l'auto guidata dal marocchino è uscita di strada ribaltandosi nel fosse lungo la Como-Lecco.

Anche a quel punto il fuggitivo non ha desistito dal tentare di scappare. Con un rasoio ha minacciato i poliziotti. Due di loro sono stati feriti lievemente mentre lui, dopo essere stato immobilizzato, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna dove gli è stato diagnosticato un trauma facciale. inseguendo una vettura sulla strada statale 639, la Lecco-Como, tra Tavernerio e Albavilla. Non ancora chiara la dinamica dei fatti: una vettura sarebbe stata speronata, non si sa se da parte della polizia o dall'auto in fuga, e si è ribaltata finendo in un fossato oltre la carreggiata. Non è chiaro al momento se la vettura ribaltata sia quella dei malviventi inseguiti o se stesse transitando sulla statale.

Lo scorso mese di marzo un inseguimento a Lomazzo si era concluso in un frontale tra un furgone, su cui poi erano stati trovati arnesi da scasso, e un tir. 

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento