Grandate, investita davanti all’Iper: ferita una donna di 65 anni

Travolta da un'auto sulla Statale dei Giovi

L'incidente a Grandate

Una donna di 65 anni è stata investita da un'auto nel pomeriggio di martedì 13 marzo 2018 a Grandate, sulla strada statale dei Giovi, proprio davanti al centro commerciale Iper. 
L'incidente poco prima delle 17.30. Secondo quanto si è potuto apprendere, dalle primissime ricostruzioni pare che la donna stesse attraversando la trafficata arteria quando, per cause al vaglio delle forze dell'ordine, è stata travolta da un'auto che viaggiava in direzione di Milano. In un primo momento si è temuto il peggio tanto che i soccorsi sono stati allertati in codice rosso: sul posto sono intervenuti l'automedica proveniente da Como e la croce rossa di Grandate. Allertati anche i carabinieri di Cantù cui spetta il compito di ricostruire la dinamica dell'investimento. La 65enne è stata soccorsa e portata in codice giallo all'ospedale per accertamenti.

Si tratta dell'ennesimo incidente sempre nella stessa zona: l'ultimo solo pochi giorni fa, il 6 marzo 2018, in cui rimasero ferite due persone.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente ad Arosio, auto ribaltata: quattro feriti

  • Cronaca

    Morto Beniamino Mauri di Capiago Intimiano

  • Cronaca

    Cavargna, operaio caduto nello scavo del cantiere: soccorso dall'elicottero

  • Cronaca

    Furto nella notte all'Euronics di via Paoli a Como: sventato dalla polizia

I più letti della settimana

  • Incidente a Oltrona tra autocisterna e moto: un morto sulla Lomazzo-Bizzarone

  • Roberto Roccazzella di Barni, l'uomo morto nell'incidente di Oltrona San Mamette

  • Incidente in autostrada nella galleria di Monte Olimpino, caos traffico: ferito bambino di 4 anni

  • Al via il 15 dicembre il Lake Como Christmas Light

  • Como, il mistero dell'auto ticinese bombardata di multe: scandalizzato persino il parcheggiatore abusivo

  • Mattia Mingarelli di Como scomparso in Valmalenco

Torna su
QuiComo è in caricamento